Le persone anziane o con disabilità possono avere bisogno di assistenza continua che i parenti spesso non possono assicurare per le incombenze quotidiane, sia lavorative che familiari.

Da qui l’esigenza di un’assistenza professionale che sostenga ed accompagni le famiglie nella cura dei loro cari. Le nostre realtà offrono servizi/progetti rivolti ad anziani o persone in situazione di fragilità o non autosufficienza e necessitanti di assistenza competente (Asa, Oss, infermiere, assistente familiare) per poche ore o per l’ intera giornata presso la propria abitazione, od anche in struttura protetta.

I nostri servizi

L’obiettivo dell’intervento a domicilio è quello di migliorare le condizioni di vita delle persone in stato di necessità, prestando loro aiuto e assistenza con interventi diretti alla persona sia dal punto di vista fisico che psicologico e favorendone il massimo grado di autonomia personale. Oltre a questo gli operatori domiciliari hanno il compito di incentivare i progetti di vita dell’assistito e collaborare con tutte le istituzioni pubbliche e private allo scopo di disegnare nuovi e più efficaci modelli assistenziali e di accoglienza. Le mansioni ed i compiti dell’assistente domiciliare sono molteplici e modulabili a seconda delle specifiche necessità.

L’Assistente familiare svolge attività di cura e accudimento di persone con diversi livelli di auto-sufficienza psico-fisica (anziani, malati, disabili) contribuendo al mantenimento dell’autonomia e del benessere della persona assistita assicurandole un servizio personalizzato di cura, compagnia sorveglianza per 6- 12- 24-ore giornata così come è stato definito con la sua famiglia e, qualora possibile, anche con la stessa persona assistita.

Sono strutture residenziali che erogano prestazioni socio-assistenziali e ad integrazione socio-sanitaria, destinata ad accogliere temporaneamente o permanentemente persone anziane o non autosufficienti impossibilitate a rimanere presso il proprio domicilio e che necessitano di protezione diretta ad integrare o sostituire la limitazione totale e stabilizzata delle loro capacità.

I servizi spesso rispondono anche al bisogno di sollievo delle famiglie che hanno in carico anziani e/o disabili e che per motivi di salute, o anche solo per il bisogno di staccare il loro impegno assistenziale, per un periodo anche breve possono affidare il proprio caro ad una struttura assistenziale qualificata.